23 - 01 - 2017

25 Aprile: programma eventi a Riccione



festa del 25 aprile25 aprile 1945 – 25 aprile 2009

sarà celebrato il 64° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

Programma della cerimonia commemorativa:

ore 10.00 Ritrovo delle Autorità e dei partecipanti al Monumento dei Caduti, adiacente alla sede Comunale.

Ore 10.15 Deposizione corona di alloro al Monumento dei Caduti. Formazione corteo con la Banda Municipale, deposizione corona al Cippo in memoria di Salvo D’Acquisto.

Ore 11.00 Cerimonia conclusiva in Piazza Matteotti alla presenza dei Sindaci di Gemmano, Luciano Colombari e di Riccione, Daniele Imola.

Ore 15.30 Gemmano: spettacolo teatrale “LE STRADE DELLA MEMORIA-un omaggio dei giovani nei luoghi del ricordo e dei diritti violati” con replica alla ore 17.30.

La cittadinanza è invitata a partecipare

Alle ore 14.30 e alle ore 16.00 da piazza Matteotti, pullman per Gemmano e ritorno. Informazioni e prenotazioni 0541/608283-285-371
___________________________________________

25 APRILE 2009
Gemmano, ore 15.30 e replica ore 17.30

LE STRADE DELLA MEMORIA

un omaggio dei giovani nei luoghi del ricordo e dei diritti violati.

Spettacolo teatrale itinerante nelle vie del paese e centro storico di Gemmano con gli allievi dei Laboratori Teatrali di scuola media Pascoli, liceo scentifico Volta e Istituto statale d’arte Fellini di Riccione, a cura di Damiano Scarpa, Giovanni Casadei, Giorgia Penzo;
e con Alessia Canducci in
ROSSO: IL FRONTE -memorie di guerra nella voce delle donne
un progetto di Silvana Cerruti Canducci

Ingresso libero, prenotazione obbligatoria tel. 0541-608285
Pullman gratuito da Riccione a Gemmano e ritorno
prima partenza ore 14,30 (ore 16,00 seconda partenza) da piazza Matteotti

A tutti i partecipanti verrà offerto un rinfresco

In caso di pioggia lo spettacolo sara’ comunque rappresentato
Un progetto di
Comune di Riccione
Comune di Gemmano
Provincia di Rimini

in collaborazione con:
Alcantara
La Compagnia del Serraglio
Maan ricerca e Spettacolo

si ringraziano:
Spi Cgil -Il posto delle fragole
Auser
Cooperativa Terre solidali
___________________________________________

PROGETTO MEMORIA 2008-2009

Il Comune di Ricccione-Assessorato alla Cultura e alla Pace, da diversi anni sostiene un progetto di testimonianza e divulgazione della memoria del proprio territorio promuovendo varie iniziative culturali e teatrali (La città invisibile, Il giardino dell’esperienza, rassegne di Teatro per ragazzi, mostra su Gandhi a Villa Mussolini, etc..)

Per il 2008-2009 il progetto sviluppato da tre gruppi teatrali operanti a Riccione (Alcantara, Serraglio, Maan) ha inteso celebrare la memoria non solo attraverso le giornate dedicate alle ricorrenze ma anche attraverso laboratori teatrali nelle scuole che portassero tra i giovani le tematiche relative alla guerra, al passaggio della linea gotica sul nostro territorio e all’anniversario della dichiarazone universale dei diritti umani.

Di fronte ad un presente che corre veloce e che non lascia il tempo alla riflessione rendendoci poveri culturalmente e socialmente, è necessario confrontarci con la memoria, per non correre il rischio dell’indifferenza. Memoria intesa in riferimento alla nostra storia passata, ma anche conoscenza di quanto è avvenuto e avviene altrove, nella costante violazione dei diritti umani fondamentali. In questo senso, il recupero della storia del territorio può avvicinare, attraverso lo strumento straordinario che è il teatro, le diverse generazioni, il presente ed il passato. Attraverso un percorso di laboratorio teatrale gli studenti delle scuole di Riccione rendono omaggio alle vittime delle guerre di Gemmano e di tutte le guerre, a memoria della violazione di tutti i diritti umani.

D.Scarpa, G. Casadei, G. Penzo

Lascia un commento...