22 - 01 - 2017

Luoghi del sacro



PESARO – Viaggispirituali.it sta preparando un nuovo viaggio, questa volta attraverso i cosiddetti “luoghi del sacro” della provincia di Pesaro-Urbino, la provincia dei Centoborghi, ovvero dei paesi incastonati tra le colline e le vallate dei fiumi Foglia e Metauro, che sembrano rimasti “senza tempo tra cielo e terra”, come si fosse ancora in pieno Medioevo o Rinascimento.

Pesaro antica - Centoborghi

Pesaro antica - Centoborghi

L’itinerario proposto dai curatori del libro, che andiamo a presentare, si snoda lungo quattordici percorsi, segnati dalle raffigurazioni della memoria spirituale e dell’identità antropologica della provincia. E’ il lungo viaggio condotto da dodici giovani ricercatori ed esperti di arte e conservazione dei beni culturali – attraverso forme architettoniche, arredi sacri, monasteri, cattedrali e leggende popolari – per ripercorrere la storia della religiosità e della devozione del territorio, all’interno dei suoi suggestivi borghi e nuclei urbani.

Ne è scaturito il volume “Luoghi del sacro. Arte e religiosità nella provincia dei Centoborghi” (Edizioni Grapho 5), curato da Marta Costantini e Dino Zacchilli e realizzato dalla Provincia di Pesaro e Urbino nell’ambito del progetto “Centoborghi”, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro e di Edil Giraldi.

centoborghi logo

centoborghi logo

Cogliamo l’occasione per complimentarci con gli autori, ciascuno impegnato in una porzione di territorio, Sara Bartolucci, Claudia Cardinali, Marta Costantini, Monica Della Chiara, Benedetta Dini, Fabio Fraternali, Giulia Nataloni, Claudio Paolinelli, Francesca Piccinetti, Daniele Sacco, Laura Vanni, Elisabetta Venturi Landini e Dino Zacchilli.

Presentazione dei capitoli del volume, che saranno sviscerati in altrettante tappe:

1.    Culto mariano e “pietas” popolare (Marta Costantini)
2.    Allegorie, miracoli, misteri, il messaggio del sacro nella valle pietrificata (Daniele Sacco)
3.    La devozione al crocifisso: testimonianze colte e frammenti di religiosità popolare (Benedetta Dini)
4.    Fra rinascita e abbandono: le chiese della bassa Valconca (Elisabetta Venturi Landini)
5.    Sulle cime della fede (Daniele Sacco)
6.    Oggetti, arredi e “pietre che parlano” (Fabio Fraternali)
7.    La nuova rinascita di Urbino nel Settecento: la famiglia Albani (Laura Vanni)
8.    Spiritualità a Urbino fra Medioevo e Rinascimento: ordini mendicanti e devozioni (Sara Bartolucci)
9.    Le chiese del centro storico di Pesaro: i simboli della devozione (Elisabetta Venturi Landini)
10.    Luci mistiche e ombre arcane tra campagne e borghi medievali (Monica Della Chiara)
11.    Le relazioni tra il costruito sacro, il territorio e l’edificato urbano (Francesca Piccinetti)
12.    Segni del sacro (Claudia Cardinali)
13.    Immagini e simboli della religiosità popolare (Giulia Nataloni)
14.    Acqua, aria, terra e fuoco: un itinerario per salvare il corpo e l’anima (Claudio Paolinelli)

Veduta Centoborghi

Veduta Centoborghi

Lascia un commento...