18 - 11 - 2017

Santuario di Nostra Signora de La Salette



Foto panoramica del Santuario de La Salette

Foto panoramica del Santuario de La Salette

Servizio di Réception
Santuario di Nostra Signora  de la Salette
38970 LA SALETTE
– FRANCIA
tel. (prenotazioni) : 0033.04.76.30.32.90
fax.
(prenotazioni) : 0033.04.76.30.03.65
mail
(prenotazioni) : reception@lasalette.cef.fr

Servizio accoglienza per giovani
Santuario di Nostra Signora  de la Salette
38970 LA SALETTE – FRANCIA
tel.(standard) : 0033.04.76.30.00.11
tel.(giovani) :
0033.04.76.30.32.97
mail :
accueil-jeunes@lasalette.cef.fr


Orari della giornata tipo al Santuario de la Salette (Può essere soggetto a modifiche)
* 7h – Messa (tutti i giorni)
* 7h40 – preghiera di lodi con la comunità
* Entre 7h et 9h – Colazione
* 9h Lettura del messaggio
* 10h30 – Messa del pellegrino (tutti i giorni)
* Entre 11h45 et 13h15 – Pranzo (domenica – annunci)
* 14h -Presentazione del messaggio (riproposto; Domenica: 15h)
* 15h15 – Visite guidate (stagionale)
* 16h – Messa la Domenica (Pentecoste a fine settembre)
* 17h -Rosario, la meditazione (Domenica 18h)
* 18h – Santa Messa della comunità del santuario (tranne la domenica)
* 18h40 – Preghiera dei Vespri con la comunità
* Entre 18h45 et 20h15 – Cena
* 20h30 – Veglia di preghiera e processione a lume di candela

Durante il giorno, ci sono linee telefoniche per le quali i sacerdoti sono a disposizione di chi desidera un colloquio o il sacramento della riconciliazione.

La Basilica di Nostra Signora de La Salette è un santuario mariano sito nella regione Rodano-Alpi (Rhône-Alpes) della Francia sud-orientale. Il capoluogo è Lione e le altre città principali sono Saint-Étienne, Grenoble. Sulla strada che va da Grenoble ad Antibes (route Napoleon) si incontra un paese di nome Corps, da qui si prende una strada che conduce al comune di La Salette Fallavaux. Salendo verso l’alto attraversiamo vari paesini fino a circa 1.800 metri di quota, dove accompaganti da un panorama mozzafiato delle alpi francesi troviamo il Santuario di Nostra Signora de La Salette.

Il santuario di Nostra Signora de La Salette risale al 1865, la struttura è imponente, e la navata della basilica è definita da due file di colonne che sorreggono il soffitto a volta. Dietro l’altare nell’abside vi è un mosaico raffigurante il Cristo con l’Arc en ciel (l’aureola è un arcobaleno, simbolo di pace) . Nel transetto ci sono i tre medaglioni che rappresentano i tre momenti dell’apparizione: il pianto, il messaggio e l’ascesa in cielo. Proseguendo la visita del santuario, si scende nel piccolo museo sotterraneo che narra la storia di La Salette e le comunità salettiane nel mondo. Nel 1879 fu costruito il ricovero per accogliere i pellegrini provenienti da tutte le regioni circostanti e che vi si recavano per pregare sul luogo delle apparizioni.

 

Madonna de La Salette

Madonna de La Salette

Usciti dal Santuario si nota un percorso accessibile anche ai disabili lungo il quale varie statue ci ricordano l’apparizione della Madonna ai giovani pastori. Dopo questo percorso si può andare sulla cima della montagna fino a raggiungere il grande Crocifisso in ferro de La Salette che riproduce quello che aveva la Vergine Maria durante l’apparizione (era il pendente di una catena che portava al collo). Nei bracci di questo Crocifisso da un lato vi è un martello che rappresenta il peccato che inchioda Gesù, dall’altro vi sono delle tenaglie che rappresentano i cristiani che vogliono rimuovere i chiodi mediante la santità della loro vita e alla base del crocifisso vi è un teschio con i due femori incrociati, che rappresenta la morte inevitabile per gli uomini e che urge loro la salvezza di Cristo.

 

L’apparizione della Santa Vergine avvenne alle tre del pomeriggio del 19 settembre 1846 a due giovani pastori, Maxim Giraud e Mélanie Calvat. L’apparizione si svolge in tre momenti distinti, il primo quando la Madonna seduta su una roccia piange con la testa tra le mani, il secondo quando alzatasi parla con i ragazzi affidando loro un messaggio universale e un segreto ciascuno ed il terzo quando si innalza al cielo.

Ogni 19 settembre si ricorda l’anniversario dell’apparizione.

Vi segnalo questo video, fatto molto bene che ci fa ammirare meglio il Santuario:

Preghiera alla Vergine de La Salette

Ricordati o Nostra Signora de La Salette delle lacrime che hai versato per noi sul Calvario. Ricordati anche della continua sollecitudine che hai per noi, tuo popolo, affinché nel nome di Cristo Gesù ci lasciamo riconciliare con Dio. Dopo aver fatto tanto per noi tuoi figli, Tu non puoi abbandonarci.
Confortati dalla tua tenerezza, o Madre, noi Ti supplichiamo, malgrado le nostre infedeltà e ingratitudini.
Accogli le nostre preghiere, o Vergine Riconciliatrice, e converti i nostri cuori al tuo Figlio. Ottienici la grazia di amare Gesù sopra ogni cosa e di consolare anche Te con una vita dedicata alla gloria di Dio e all’amore dei nostri fratelli.
Amen

Questo è il sito ufficiale : http://lasalette.cef.fr/

Buon viaggio spirituale!

Commenti

57 commenti in “Santuario di Nostra Signora de La Salette”
  1. Teresa scrive:

    Buongiorno
    E consigliabile prenotare?
    E possibile sapere il prezzo di pernottamento?,
    Vorrei sapere come si arriva?
    Grazie
    Teresa

  2. Aldo Mondino scrive:

    Buongiorno
    Scrivo a nome e per conto di un gruppo parrocchiale che nella terza settimana di giugno desidererebbe compiere un pellegrinaggio a codesto Santuario.
    Saremo una trentina di persone con un pullman e cerchiamo anche una sistemazione per una notte, con il trattamento di pensione completa per un giorno. E’ possibile abbinare anche la visita ad una località turistica vicino al Santuario?
    In attesa di un gradito riscontro attendo informazioni all’indirizzo di posta elettronica aldo.mondino.52@gmail.com
    Cordiali saluti
    Aldo Mondino

  3. daniela scrive:

    vorrei visitare il santuario e trascorrere qualche giorno li. Come dovrei organizzarmi? non parlo francese , sono italiana e verrei sola.Daniela

  4. Ricardo y Rita Fernandez scrive:

    Hacemos Una Petición Especial de Oración Especial Por la Salud de Demetrio y Elsa Cisneros. Por las Intenciones Generales de la Familia Fernández – Sosa

  5. Francesco e Assunta scrive:

    Buongiorno
    Io e mia moglie vorremmo tra il 23 e 24 luglio trascorrere 2 giorni al Santuario
    E consigliabile prenotare?
    E possibile sapere il prezzo di pernottamento?
    Ci sono messe in Italiano?

    Grazie

  6. Victoria scrive:

    Salve, io e la mia famiglia ( 5 componenti),avremmo il desiderio di trascorrere due giorni al santuario nel mese di luglio. E’ consigliabile la prenotazione?E indicativamente ci può dire il prezzo del pernottamento? Attendo risposta e cordiali saluti

  7. enricabisso come si arriva scrive:

    Vorrei sapere come si arriva in quel luogo magnifico e sublime per chiedere la misericordia di Gesù e sua Madre .grazie

Lascia un commento...