28 - 03 - 2017

Santuario Beata Vergine delle Grazie – Brescia



Santuario Madonna delle GrazieNel 1453 gli abitanti di Brescia costruirono un sontuoso Santuario in onore della Beata Vergine delle Grazie, fuori di Porta Pile, ovvero fuori dalle mura; il santuario fu dato in gestione ai Frati di S. Gerolami di Fiesole.

Nel 1516 la Repubblica Veneta per motivi politici decretò l’abbattimento di tutte le costruzioni fuori dalle mura, per una misura di sicurezza, anche il santuario fu distrutto, solo il portone, che oggi è oggetto di ammirazione ed è situato nella nuova struttura.

I Frati sfrattati andarono nella chiesetta degli umiliati, si chiamava allora la chiesetta di Santa Maria di Palazzolo o delle Cantinelle.

I Frati vollero creare anche qui un sontuoso tempio dedicato alla Beata Vergine delle Grazie; con il passare del tempo il Santuario divenne famoso per una manifestazione prodigiosa della Madonna, avvenuta nell’anno 1526, che durante una messa mentre il popolo stava pregando videro la Beata Vergine aprire e chiudere le mani e con soavità aprire e chiudere gli occhi.

Nel 1876 il Santuario subì un completo restauro.

Per maggiori informazioni:

http://preghiere.blogspot.com/

Mappa:

Visualizzazione ingrandita della mappa

Lascia un commento...