28 - 05 - 2017

Santuario Maria Santissima Regina di Anglona – Tursi (Matera)



Santuario Maria Santissima Regina di Anglona
Santuario Maria Santissima Regina di Anglona

TURSI – L’attuale Santuario Maria Santissima Regina di Anglona si trova a Tursi, un paese in provincia di Matera in Basilicata. Posto in posizione rialzata sopra il colle di Anglona, da cui prende il nome, sembra dominare tutto il paesaggio circostante fatto di antichità e mistero.

Quello che ci troviamo di fronte oggi, sembra provenire dai resti di un’antica città chiamata con il nome di Anglona, risalente a prima del XI secolo, anni in cui fu eretta la chiesa. Questa, è stata costruita su macerie di una vecchia chiesetta datata intorno al VII-VIII secolo, che oggi ricopre la parte dell’oratorio.

Fino alla prima meta del 1900, la chiesa non era molto frequentata, solo pochi contadini e gente del posto si recavano sul luogo per pregare o peggio per utilizzare i locali esterni alla chiesa come stalle o depositi. Poi, dopo gli anni ’50, con la scoperta degli scavi archeologici, studiosi e molti turisti iniziarono a venire presso la chiesa anche per portare il proprio ringraziamento.

Tra le parti di notevole importanza della cattedrale, in croce latina, vi sono l’abside, il campanile e il portale tutti di antico taglio risalenti all’originaria costruzione del XI secolo.

La venerazione che vede protagonista la Madonna è da ricondurre ad una leggenda, che racconta di un giorno nel quale un pastorello molto giovane vide apparire sulla sommità della collina Variante, proprio la Madonna. Tutti accorsero per prendere la statua e per riposizionarla dentro il santuario, dove appunto fu costruito un capitello votivo e dove fu introdotta una croce in legno.

Da quell’avvenimento, ogni anno l’ultima domenica di Aprile, la statua di Maria viene condotta a mano, dal suo Santuario fino alla cattedrale del paese.

Maggiori informazioni:
http://it.wikipedia.org/wiki/Santuario_di_Santa_Maria_Regina_di_Anglona

Visualizzazione ingrandita della mappa

Buon viaggio spirituale!

Lascia un commento...