26 - 03 - 2017

Santuario Santa Maria della Palomba – Matera



Affresco della Madonna col BambinoMATERA – Nata forse da una grotta preesistente sulla quale vi era già posto l’affresco della Vergine col Bambino, la chiesa di Santa Maria della Palomba è nata ufficialmente nella seconda metà del XVI secolo. Si trova a pochi chilometri di distanza dalla città di Matera, capoluogo d’arte e di storia della Basilicata.

Su questa chiesa c’è però questo alone di mistero e di leggenda che appunto fa sembrare risalire l’affresco presente all’interno della basilica, intorno al XIII e al XIV secolo.

Nel 1579, infatti, dopo i festeggiamenti avvenuti per la festa della Visitazione della Vergine, la figura della Madonna avrebbe iniziato ad infondere il suo bene, compiendo miracoli nei confronti dei malati del luogo, che si ritrovarono guariti dopo poco tempo.

Molti di questi fedeli ringraziarono la Madre di Gesù, lasciando delle offerte in denaro, che furono prese e utilizzate per avviare i lavori di costruzione della chiesa-santuario dedicata appunto alla Presentazione della Madonna.

La chiesa presenta un campanile a vela posizionato di fianco alla struttura e un portone con sopra la rappresentazione scultorea della Sacra Famiglia, opera riconducibile ad un artista di Matera.

Maggiori informazioni:
http://www.vacanzeinbasilicata.it/

Visualizzazione ingrandita della mappa

Buon viaggio spirituale!

Lascia un commento...