24 - 07 - 2017

Santuario Beata Vergine dei Lumi – San Severino Marche (Macerata)



Santuario Beata Vergine dei Lumi

Santuario Beata Vergine dei Lumi

SAN SEVERINO MARCHE – Il Santuario Beata Vergine dei Lumi si trova a San Severino Marche, un paese in provincia di Macerata. Il nome prende spunto dai lumi che molte persone della popolazione, nonché le monache del luogo, videro intorno all’anno 1560 proprio su di un muro dove c’era riportato il dipinto della Vergine con Bambino.

Le apparizioni dei lumi si protrassero per molto tempo e riapparvero agli occhi di tutti anche nel 1584. Da questo momento, le suore del vicino convento S. Chiara di San Severino Marche vollero far iniziare la costruzione del santuario.

Inizialmente come gestori della chiesa fu chiamata la congregazione dei Padri Filippini, poi per i successivi 250 anni furono i Padri Barnabiti a prendersi cura di tutto il complesso. Dal 1901 e ancora oggi sono i monaci Cistercensi ad occuparsi del santuario e della venerata scultura della Vergine Maria.

Il 1747 fu un anno importante in cui l’immagine della Madonna con Bambino fu incoronata con un diadema in oro, posto sul capo dal vaticano, per far sì che tutti si accorgessero dell’importanza della figura procreatrice di prodigi.

All’interno della chiesa è possibile visitare le reliquie di due discepoli di San Francesco D’Assisi, tali Beato Pellegrino da Falerone e il Beato Bentivoglio De Bonis, ed oltre a questi anche le spoglie di Francesca dal Serrone.

Visualizzazione ingrandita della mappa

Maggiori informazioni:

Madonna dei lumi
Il sito di approfondimento sulla Madonna dei Lumi

Lascia un commento...