25 - 07 - 2017

Santuario della Beata Vergine di Screncis – Bertiolo (Udine)



Bertiolo

Bertiolo

Il Santuario della Beata Vergine di Screncis risale a prima del XV secolo e si offre al visitatore in tutta la sua bellezza, sottolineata dalla facciata e dal meraviglioso colonnato bianco.

Situato a Bordiolo, in provincia di Udine, deve la sua origine si deve ad un fatto miracoloso occorso proprio in questa zona.

Narra la tradizione che un pastore, intento a sorvegliare il suo gregge, trovò un’immagine della Madonna col Bambino e, d’accordo i compaesani, la portò nella chiesa parrocchiale; ma l’indomani, l’immagine non era più in chiesa, ma nel luogo del ritrovamento. Si decise allora di custodirla presso la chiesa della Santissima Trinità, ma venne ritrovata di nuovo nel campo.

Allora la popolazione decise di costruire un capitello proprio nel luogo del ritrovamento e poco dopo una cappelletta, poi ingrandita nel 1770.

Il santuario come lo possiamo ammirare oggi è frutto di diverse modifiche e ristrutturazioni, le più importanti quelle iniziate nel 1861 su progetto di Giuseppe Zandigiacomo.

Il quadro raffigurante la Madonna che tiene in braccio il Bambino, è di modeste dimensioni, misura infatti cm 32×24, è di legno intagliato e dipinto con colori naturali, racchiuso in una cornice, ristrutturata nel 1962, da degli artisti fiorentini.

L’effige non ha un gran valore artistico, ma i bertiolesi hanno molto a cuore l’immagine e la venerano con pellegrinaggi da secoli.

Il nome Screncis proviene probabilmente dallo slavo skiti ( “nascondere”) o skrinja (“cassetta o scrigno”) e si riferisce al ritrovamento dell’immagine sacra.
Ma può anche derivare dal gallico Crenno, albero, che fa riferimento ad un villaggio non più esistente, ma di cui non esiste documentazione.

A seguito di alcuni scavi effettuati a Bertolo nel 1857, fu riportata alla luce una necropoli, molto probabilmente risalente al 1683, l’anno dell’assedio di Vienna da parte dell’esercito turco che si accampò in questi territori.
Il Santuario dall’8 al 15 settembre di ogni anno è solito ospitare tutte le parrocchie della foranìa di Codroipo.

qui il percorso

visualizzazione ingrandita della mappa

qui trovate maggiori informazioni

Commenti

Un commento in “Santuario della Beata Vergine di Screncis – Bertiolo (Udine)”
  1. natalia rivoldini scrive:

    soy de argentina en esta iglecia tomo la primera comunion mi abuelo giovannni rivoldini

Lascia un commento...