24 - 05 - 2017

Santuario di Nostra Signora delle Grazie – Gavi (Alessandria)



Santuario di Nostra Signora delle Grazie - Gavi Il Santuario di Nostra Signora delle Grazie risale al XV secolo, originariamente era presente solo un’edicola, ma successivamente passò in pellegrinaggio apostolico, San Bernardino da Siena e per ricordare il suo passaggio, fu edificato attorno all’edicola, l‘oratorio dedicato al santo e che si aggiunse all’antico nome di Santa Maria delle Grazie.

Il continuo afflusso di pellegrini richiese un ampliamento della struttura e la costruzione di un ospizio per i fedeli in viaggio, che divenne poi un convento.

Nel XVIII secolo venne edificata una nuova chiesa a tre navate, al cui interno sono conservati la statua di San Bernardino e il dipinto “la Vergine con il Bambino”, entrambi XV secolo, un gruppo ligneo che rappresenta l’Estasi di San Francesco e la statua in marmo di San Bovo, datata 1702.
All’interno del santuario si può ammirare la sacrestia, con mobili del ‘700 e il chiostro del XVIII, di forma perfettamente quadrata, con le arcate a tutto sesto, che poggiano su colonne di pietra.

Diversi sono gli ordini che si sono succeduti nella custodia del convento.
Prima gli Agostiniani, poi i Carmelitani e dal 1599 ad oggi i Frati Minori Osservanti.
Il giorno di Nostra Signora delle Grazie, l’8 settembre si celebra la festa del Santuario.

qui trovate maggiori informazioni

qui il percorso

visualizzazione ingrandita della mappa

Buon viaggio spirituale!

Lascia un commento...