19 - 01 - 2017

Santuario Madonna degli Angeli – Torino



Santuario Madonna degli AngeliTorino capoluogo piemontese con poco più di ottocento e sessantacinquemila abitanti, è medaglia d’oro per il valore militare, il santo patrono è San Giovanni Battista e viene celebrato il 24 Giugno.

La chiesa della Madonna degli angeli non ha una data certa della sua costruzione, ma dai vari documenti si scopre che la struttura originariamente era appartenuta ad un gruppo monastico la cui distruzione ha rovinato l’edificio.

La chiesa poi ricostruita è stata consacrata nel 1654 e quasi duecento anni dopo, ovvero, nel 1834, divenne una Parrocchia.

La struttura fu restaurata nel 1853 e quasi cinquantanni dopo l’architetto Carlo Ceppi la ridisegnò creando una nuova facciata e costruendo il campanile e la cupola, modernizzandola ulteriormente.

Nel 1916 la Parrocchia divenne Santuario.

La struttura è ad una sola navata con cappelle collegate tra loro situate nella zona laterale della chiesa.

Entrando dentro il santuario ed alzando la testa è possibile notare la cupola creata dall’architetto Ceppi, si trova sopra dell’incrocio tra la navata e il finto transetto; fu una delle prime costruzioni in cemento armato nella città di Torino.

Nella zona centrale della struttura è possibile notare il mosaico del 1961.

Mappa:

Visualizzazione ingrandita della mappa

Per maggiori informazioni:

Asporpiemonte
Interessante sito di approfondimento

Lascia un commento...