29 - 03 - 2017

Santuario Madonna della Losa – Gravere (Torino)



Santuario Madonna della LosaGravere piccolo comune montano in Piemonte nella provincia di Torino, popolato da poco più di seicentoottanta abitanti, il santo patrono è la Natività della Maria Vergine e viene festeggiata l’8 settembre.

Nel IX secolo dal convento di Oulx, diventato piccolo per i troppi fedeli religiosi, si sono staccati una ventina di monaci benedettini che per vivere in solitudine ed in tranquillità si stabilirono a Losa dove costruirono una chiesa con una cappella.

I benedettini vissero li per 150 anni con diversi problemi provenienti dai saraceni, i quali distruggevano diverse chiese e conventi.

Nel 1190 un gruppo di certosini scappati dalla Francia per via delle persecuzioni religiose, si fermarono a Losa e fondarono il loro convento.

Negli anni successivi hanno avuto diverse difficoltà con le persone dei paesi vicini come Susa e le borgate vicine a Losa, i quali disturbavano i monaci nelle loro attività religiose.

Dopo pochi anni i certosini si allontanarono da Losa e si spostarono verso Montebenedetto; nel 1690, finita la guerra che stava annientando il paese e provati da una grave epidemia, i gravesi fecero voto di andare in processione al Santuario della Madonna della Losa nel giorno di Sant’Anna.

Questa processione è praticata ancora oggi.

Mappa:

Visualizzazione ingrandita della mappa

Per maggiori informazioni:

comune.gravere.to.it
Sito ufficiale del comune di Gravere

Lascia un commento...