24 - 03 - 2017

Santuario Maria Santissima d’Altomare – Andria (Bari)



Chiesa Madonna di Altomare - AndriaANDRIA – Venne ritrovata, in tempi addietro, un’immagine della Vergine nel profondo delle acque marine, di qui si può ben comprendere perché essa venne denominata Madonna d’Altomare.

Il culto ebbe inizio quando una bambina, caduta in una cisterna, venne rinvenuta, dopo tre giorni, ancora viva grazie all’aiuto miracoloso della Vergine Maria.

Si iniziò, così, la costruzione di un santuario, che anno dopo anno, assunse l’attuale dimensione, per poter ospitare la prodigiosa immagine di Maria. La navata centrale del santuario ha le pareti in tufo. E anche altre parti di esso sono formate dalla stessa caratteristica roccia.

Il capo della Vergine venne incoronato nel 1898, nel terzo centenario, in ricordo del ritrovamento della stessa (1598).

Altre infromazioni sul sito: http://www.proloco.andria.ba.it/santuari.php#altomare

Localizzazione luogo: Visualizzazione ingrandita della mappa

“Lo Spirito soffia dove vuole”. Tu seguilo.

Lascia un commento...