26 - 04 - 2018

Santuario Reale Madonna delle Grazie – Racconigi (Cuneo)



Santuario RacconigiIl Santuario Madonna delle Grazie si trova in via Regina Margherita, 100 12035 RACCONIGI Tel.0172.86102 (diocesi di Torino)
Il Santuario Madonna delle Grazie ha delle importanti festività religiose: il 16 luglio apparizione della Madonna a Racconigi; il 26 agosto: solennità del Santuario, Messa del Voto. 28 ottobre: festa di San Giuda Taddeo e 4 marzo: Beato Umberto III di Savoia. Il Santuario è aperto tutti i giorni dalle 7 alle 11,30 e dalle 15 alle 19,30.
COME SI RAGGIUNGE In auto: autostrada A6 Torino-Savona, uscita al casello di Carmagnola, strada statale per Cuneo, a 10 km circa da Carmagnola.In treno: linea Torino-Cuneo.

LA STORIA
La devozione alla Madonna delle Grazie a Racconigi è nata dall’apparizione della Vergine Maria a un giovane sordomuto Gian Antonio Chiavassa il 16 luglio 1493, lungo la riva del torrente Maira, mentre stava pascolando il gregge.

I Carmelitani Calzati edificarono una magnifica Chiesa sul luogo dell’apparizione che per secoli fu centro di devozione popolare mariana. Nel 1802 fu distrutta la Chiesa, bruciato il Convento e allontanati i Carmelitani. Fu salvata miracolosamente l’antica icona di legno della Madonna.

Nel 1835 scoppiò il colera asiatico in città e nei paesi vicini. La popolazione,l’autorità e il clero si votarono alla Vergine delle Grazie facendo ogni giorno una processione. Al termine della novena il colera cessò. Per ricordare quel 26 agosto, il re Carlo Alberto fece edificare l’attuale Santuario quale tempio votivo cittadino.

In Santuario oltre alla devozione mariana si venera San Giuda Taddeo. Il Santuario neoclassico contiene l’antica icona di legno della Madonna. Lo chiamano il piccolo Pantheon cittadino. Nel Santuario sono custodite le tombe reali dei Savoia, e gode il privilegio di Patronato Sabaudo.

Quì la mappa:

Visualizzazione ingrandita della mappa

PREGHIERA A SAN GIUDA TADDEO
(da recitarsi ogni giorno davanti all’immagine del Santo)

Eccoci, dinanzi a Te, glorioso Apostolo S. Giuda per offrirti l’omaggio della nostra devozione e del nostro amore.
Tu fai amorosamente sentire a quanti t’invocano il tuo potente aiuto e patrocinio, e come non sia vana la fiducia riposta nella bontà del tuo cuore. Appunto per questo noi Ti offriamo l’omaggio della nostra devozione, memori dei favori già ricevuti e pieni di gratitudine per l’assistenza concessa.
Ma nello stesso tempo ci sentiamo spinti a supplicarti che non cessi mai il tuo aiuto e protezione.
Tu che fosti legato da vincoli di parentela e da particolarissimo amore al Redentore Divino Gesù, fonte di ogni Bene, ottienici le grazie a noi necessarie per condurre una vita santa, ed impètraci anche quelle benedizioni che siano segno della divina compiacenza.
Dio benedica, per tua intercessione, o caro Santo Apostolo, i fedeli che Ti onorano e promuovono il tuo culto, quanti spinti dal tuo esempio lavorano per la gloria ed il bene delle anime; che quanti Ti pregano – e tra questi anch’io – , sentano in cuore di essere esauditi: e la Grazia Divina scenda a corroborare la debolezza di tutti, affinché amando e servendo l’infinita maestà e bontà divina ci sia concessa la corona ed il gaudio dei servi fedeli. Amen.
Un Pater, Ave, Gloria.

PREGHIERA A S. Giuda Taddeo
(per ottenere qualche grazia)

O glorioso Apostolo S. Giuda Taddeo, vero parente di Gesù e Maria secondo la carne, ricorro a Voi, che siete ben conscio della vostra grande dignità e potenza sul Cuore Divino di Gesù. Per mezzo di questo Cuore Divino io lodo e benedico Iddio per tutte le grazie di cui vi ha ricolmato. Umilmente prostrato davanti a Voi vi supplico con tutto il fervore del mio spirito di rivolgere su di me il vostro sguardo pietoso.
Oh! Accogliete le mie povere preghiere e non permettete che la fiducia riposta in Voi rimanga delusa.

A Voi il Signore ha concesso il privilegio di aiutare l’umanità nei casi più disperati.

Oh! Venite adunque in mio soccorso, perché io possa esaltare le misericordie di Dio.

Vi prometto di esservi riconoscente per tutta la mia vita e di essere sempre un vostro devoto, finché verrò, come spero, a ringraziarvi per tutta l’eternità lassù nel cielo. Amen.

Commenti

102 commenti in “Santuario Reale Madonna delle Grazie – Racconigi (Cuneo)”
  1. Filomena scrive:

    Madonna delle Grazie e San Giuda,
    in questa settimana Santa, dateci la sensibilità giusta per capire veramente il sacificio di nostro Signore.
    Vi veneriamo tanto, chiediamo di poterci salvare l’anima, di morire bene. Acoltate la nostra preghiera, vi preghiamo.
    Siamo pentiti di aver offeso nostro Signore e chiediamo perdono.
    Grazie per quel che avete fatto per noi e per ciò che ancora potrete fare.

  2. Cugina scrive:

    Carissimo San Giuda,
    chiedo a Te e alla Madonna delle Grazie che si venera in questo Santuario di venire in soccorso a mia cugina che domani sarà operata.
    L’operazione è difficile, ma ho tanta fiducia in voi.
    Sono certa che farete il possibile per aiutarla.
    Quando sarà perfettamente ristabilita le chiederò di venire lì a ringraziarvi.
    Io già vi ringrazio tanto.
    Siate tanto pregati,venerati, onorati, acclamati,ricordati, conosciuti, ringraziati perchè veramente pensate a noi poveri peccatori.

Lascia un commento...