29 - 03 - 2017

A.D.M.O.



admoL’A.D.M.O. è una struttura che si è proposta di informare e sensibilizzare l’opinione pubblica circa il problema della donazione del midollo osseo. Gravi malattie del sangue, in particolare alcune forme di leucemia, possono essere combattute con il trapianto del midollo osseo.
E’ necessario però che il midollo sia compatibile: tra i fratelli solo 1 su 4 è compatibile, invece fra non consanguinei le possibilità sono 1 su 100.000.
Ecco perché occorre un elevato numero di donatori. Qualunque individuo dai 18 ai 35 anni, può essere un donatore di midollo osseo, purché non affetto da malattie infettive o del sangue.
Per diventare donatori di midollo osseo è sufficiente sottoporsi ad un normale prelievo del sangue e sottoscrivere una dichiarazione che comporta la conoscenza della problematica relativa alla donazione. Il sangue prelevato verrà sottoposto a tipizzazione presso un laboratorio specializzato, il risultato verrà inserito nell’archivio computerizzato del Registro Italiano donatori di midollo osseo, collegato con i registri di altre 35 Nazioni. I donatori italiani crescono continuamente oggi sono più di 250.000.
In seguito al riscontro di una prima compatibilità con un paziente, il donatore sarà chiamato ad ulteriori esami, e verificata l’idoneità completa, si potrà procedere al prelievo.

L’adesione firmata inizialmente dal donatore, ha solo valore morale, in quanto in qualsiasi momento ci si può ritirare.

Il donatore A.D.M.O. può salvare una vita, donando una parte di sé, senza pregiudicare nulla alla propria salute. Egli potrà vivere un’esperienza unica, quella di aver ridato la vita ad un altro individuo, spesso ad un bambino.

ADMO MARCHE
tel. 3334806661
www.admo.it
admomarche@admo.it

Lascia un commento...