24 - 05 - 2017

Con lo storico Fattori alla scoperta dei santi francescani pesaresi



Un quadro del pittore urbinate Federico Barocci raffigurante la beata Michelina Metelli

Un quadro del pittore urbinate Federico Barocci raffigurante la beata Michelina Metelli

PESARO – Approfittiamo di queste pagine per accennare agli studi di Lorenzo Fattori, esperto di storia pesarese e soprattutto di storia religiosa. Fattori è un attento ricercatore delle biografie dei santi e beati vissuti a Pesaro, ed in particolare nutre una devozione per i santi e beati francescani, sul quale tema sta svolgendo una serie di conferenze corredate da dispense.

In fondo a questo articolo potete trovare il link al documento denominato “I santi dell’ordine francescano pesarese: il beato Cecco, la beata Felice Meda, la beata Michelina e Serafina Sforza” di cui Fattori ha parlato il 2 agosto 2009, giorno del Perdono di Assisi (la particolare indulgenza da cui è nata una tradizione sviluppatasi in tutto il mondo e soprattutto in tutte le chiese francescane), nella chiesa di San Giovanni Battista, ospite della locale comunità francescana.

Fattori narra diversi aneddoti biografici dei quattro beati sopracitati, soffermandosi sul culto popolare sorto attorno a queste figure nei secoli successivi. Nella parte conclusiva del documento, Fattori fa riferimento anche al beato Giambattista Lucarelli, francescano vissuto nel Cinquecento e ricordato sia nel martirologio francescano che nella tradizione religiosa pesarese.

Scarica e salva il documento di Lorenzo Fattori

Lascia un commento...