19 - 01 - 2017

Santuario Beata Vergine della Ferita – Forlì



Santuario Beata Vergine della FeritaForlì capoluogo della provincia di Forlì-Cesena, il santo patrono è la Madonna del Fuoco e viene festeggiata il 4 Febbraio; la città è popolata da quasi centodiecimila abitanti.

Il Santuario della Beata Vergine della Ferita è stato costruito nel 1490 per volere di Caterina Sforza sul progetto dell’architetto di forlì Pace Bombace.

L’anno successivo alla sua costruzione la cappella fu completamente ridecorata, all’interno ci sono due altari che affiancano quello principale, sopra i due altari laterali sono poste due affreschi di estrema importanza, su quello di sinistra c’è la Vergine della Ferita, mentre sulla destra c’è la raffigurazione della Vergine delle Grazie.

Inoltre all’interno è possibile vedere i due confessionali in stile barocco, in fondo alla navata della chiesa si trova la porta per la cappella del Battistero, in passato decorata dagli affreschi di Livio Agresti ora invece è trasformata in pinacoteca.

Mappa:

Visualizzazione ingrandita della mappa

Per maggiori informazioni:

Queen
Interessante sito sulla città

Lascia un commento...