17 - 12 - 2017

Santuario Maria SS. del Romitello- Borgetto (Palermo)



Il “Santuario Maria SS. Del Romitello” sorge vicino alla località di Borghetto in provincia di Palermo. La chiesa fu costruita nel 1460 per opera del  Benedettino Giuliano Majali.

Il “Santuario Maria SS. Del Romitello” sorge vicino alla località di Borghetto in provincia di Palermo. La chiesa fu costruita nel 1460 per opera del Benedettino Giuliano Majali.

PALERMO: Il “Santuario Maria SS. Del Romitello” sorge vicino alla località di Borghetto in provincia di Palermo. La chiesa fu costruita nel 1460 per opera del  Benedettino Giuliano Majali. Inizialmente l’edificio era un semplice e piccolo oratorio ad uso privato.

Fu costruito nel luogo in cui, secondo la storia, fece più volte apparizione la Madonna  Addolorata. Con il tempo il numero dei fedeli crebbe a dismisura, per cui si decise di ampliare la chiesa così che potesse contenere un numero maggiore di persone. Intorno alla metà degli anni ’70, nonostante il santuario fosse stato ingrandito, la chiesetta fu abbandonata, sempre per problemi di spazio, e per le funzioni religiose si utilizzò un grande salone. Nell’ultimo periodo si stanno svolgendo i lavori per la costruzione di un grande santuario che dovrebbe, una volta per tutte, fungere da luogo definitivo per l’adunanza dei fedeli. L’opera più importante presente all’interno del santuario è il quadro che raffigura la deposizione di Cristo dalla croce sulle ginocchia della Madonna.

Nell’agosto del 1896, dopo che avvennero alcuni miracoli, l’immagine fu dichiarata sacra e nel 1922 la Madonna fu incoronata. Infine nel 1971 sorse la parrocchia di Maria SS. Addolorata del Romitello.

Commenti

4 commenti in “Santuario Maria SS. del Romitello- Borgetto (Palermo)”
  1. baldassare scrive:

    Santuario incantevole e inebriante da visitare.Riscoprire il senso della vita, fede,speranza ,carita donandosi agliultimi.

  2. francesca scrive:

    prega senza fermarti mai per i miei figlii salvatore e andrew

  3. francesca scrive:

    lmadonnina mia del romiteloo proteggimi e segumi pure se siamo molto lontano proteggi i miei figli che sono pure tuoi perche solo per il tuo miracolo sono nati proteggi questa famiglia e questa casa dal nemico mortale liberal’anima di mio padre dalle pene del;inferno ti amo proteggimi fino al giorno della mia morte ti amo tua figlia che sempre ti amera per sempre

  4. Antonina scrive:

    Prega per i miei banbini Madonnina mia.

Lascia un commento...