27 - 03 - 2017

Santuario Nostra Signora dei Rimedi – Palermo



Nel 1534 a Palermo giunsero i Cappuccini, ai quali fu affidata una piccola cappella dedicata alla Madonna della Pace.

Nel 1534 a Palermo giunsero i Cappuccini, ai quali fu affidata una piccola cappella dedicata alla Madonna della Pace.

PALERMO: Nel 1534 a Palermo giunsero i Cappuccini, ai quali fu affidata una piccola cappella dedicata alla Madonna della Pace. Negli anni seguenti la chiesa fu ampliata grazie all’aiuto di Don Ottavio D’Aragona, che dopo la sua morte fu seppellito nella chiesa davanti alla Cappella del Crocifisso.

Il santuario si affaccia sulla piazzetta di via Pindemonte e con essa anche il cimitero annesso al complesso dei cappuccini. Nel 1934 la fabbrica della chiesa fu completamente rifatta,ma al suo interno si possono ancora ammirare gli elementi caratteristici del tempo in cui fu realizzata, come gli altari lignei,la opere marmoree e i monumenti funebri, alcuni dei quali furono realizzati da artisti come Marabitti e Smiriglio. Ciò che rende oggi molto famoso il santuario sono le numerose catacombe che fanno parte del complesso architettonico.  Al suo interno, suddiviso in tre navate, si può ammirare lo splendido altare principale.

per avere più informazioni:

http://www.carmelitaniscalzi.pa.it/principale.htm

ecco la mappa:
Visualizzazione ingrandita della mappa

Lascia un commento...