26 - 03 - 2017

A Lanzo d’Intelvi (Como), un piccolo santuario dedicato alla Madonna di Loreto



Madonna di Loreto -

Madonna di Loreto - Lanzo d'Intelvi

Disteso sulla Val d’Intelvi, dalla caratteristica forma ad “Y” rovesciata, poco distante dal confine con la Svizzera, Lanzo d’Intelvi è un comune di circa 1300 abitanti, ma è di grande rilevanza sia turistica che artistica, tra cui il Santuario della Madonna di Loreto.
Costruito nel XVII secolo su progetto dell’architetto Pietro Spazi, venne inaugurato nel 1678, ma nel corso degli anni fu sottoposto a diversi lavori di ampliamento e ristrutturazione.
All’ingresso accoglie il visitatore un bel portico con affreschi di Carlo Carloni e un sagrato con decorazioni dell ‘800 recintato da una antica balaustra.
La facciata, adornata con cornicioni e lesene, ospita la statua della Madonna di Loreto.
L’interno del santuario presenta un bell’altare marmoreo, con un paliotto policromo del ‘700, opera di Francesco Solari.
La struttura è stata costruita a somiglianza della casa della Madonna: la tradizione cristiana narra che degli angeli avrebbero trasportato la casa di Maria direttamente dalla Palestina fino a Loreto.
Questo valse alla Madonna di Loreto, la proclamazione di “Patrona degli aviatori”.
La festa del Santuario si celebra l’ultimo weekend di gennaio, dalla domenica al lunedì, 3 giorni di festeggiamenti solenni, con processioni, bande musicali, mercatini tipici, che lo rendono il più importante della zona e fanno arrivare al Santuario tantissimi fedeli e turisti da tutto il territorio circostante.
Durante il sabato i candelabri e tutto l’occorrente per la festa, vengono portati al Santuario, aperto per l’occasione anche la notte.
Alle 14 della domenica si tiene la processione solenne, con la statua della Madonna di Loreto che sfila per le vie della città, preceduta da un corteo di bambini vestiti da angioletti e fraticelli che portano gli stendardi dei Misteri Religiosi.
Alla fine delle celebrazioni è tradizione fare una tombolata tutti insieme nella piazza del paese. Lunedì dopo l’ultima processione si tiene il veglione, che conclude i festeggiamenti.

qui il percorso

visualizzazione ingrandita della mappa

qui trovate maggiori informazioni

Commenti

2 commenti in “A Lanzo d’Intelvi (Como), un piccolo santuario dedicato alla Madonna di Loreto”
  1. zingo scrive:

    Ciao Gabriele, grazie per il tuo apporto! Puoi mandare le segnalazioni a info@viaggispirituali.it
    Francesco

  2. gabriele scrive:

    riguardo l’articolo sul santuario e i festeggiamenti della B. Vergine di Loreto, ci sono diverse cose che sono errate!
    se ne avete piacere, mandatemi una vostra e-mail e vi segnalo gli errori.

    saluti Gabriele

Lascia un commento...