25 - 07 - 2017

Santuario Madonna del Carmine – Messina



Santuario Madonna del Carmine

Santuario Madonna del Carmine

Questa chiesa risale al 1931, realizzata da Lorenzo Interdonato e dall’arch. Cesare Bazzani. E’ caratteristica dello stile settecentesco della Messina pre terremoto. L’interno è strutturato a croce greca.

La cupola della chiesa ha di particolare la sua pianta ottagonale, su ogni lato è inserita una finestra circolare con sopra un lanterna quadrangolare. L’interno corpo interno dell’edificio sacro è ornato di marmi policromi e dalle suggestive colonne in marmo rosa sovrastate da capitelli intarsiati. All’interno sono di notevole pregio le opere che troviamo conservate: Un Crocefisso, una statua in legno della Vergine con Bambino, una Madonna della Consolazione, una statua di Sant’Alberto, posta sotto il Vascelluzzo, un vascello appunto in memoria della liberazione della città da una importante carestia. Il Vascelluzzo viene oggi portato in processione il giorno del Corpus Domini. La statua della Madonna del Carmelo invece è posta nell’altare maggiore, essa risale al ‘700 e si trovava anche nella chiesa distrutta del terremoto del 1908 che si trovava vicino all’odierno Duomo.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...