22 - 01 - 2017

Santuario Santa Maria del Lavello – Calolziocorte (Lecco)



Santuario Santa Maria del Lavello

Il Santuario Santa Maria del Lavello con l’annesso convento nasce in un antico insediamento appartenente ai Conti di Almenn durante il secolo XI. Questo insediamento religioso si si distingue verso la fine del duecento quando le antiche fonti segnalano la presenza di una chiesa dedicata a Santa Maria che sarebbe stata, nel 1443, destinata ad essere inserita nella Parrocchia di Calolzio sotto la dominazione veneta.

Ridotta in stato di abbandono nel XV secolo, venne in seguito ristrutturata dall’eremita Jacopino che durante i lavori scoprì, in modo fortuito, una fonte di acqua miracolosa fautrice di prodigi e miracoli che avvicinarono i fedeli del luogo ad una devozione particolare, devozione che perdura tutt’oggi. Dopo l’insediamento dei Padri Serviti i lavori terminarono, nel 1493, e si potè a quel punto ammirare convento e chiesa così come la vediamo oggi. Di particolare interesse il chiostro maggiore del ‘500, il chiostro minore del ‘600; il pulpito in legno, una Madonna sul trono di fone ‘400 e vari affreschi di notevole interesse.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...