11 - 12 - 2017

Tempio di Cristo Re – Madonnina del Grappa – Sestri Levante (Genova)



La facciata

La facciata

A Sestri Levante, in provincia di Genova, sorge il Tempio di Cristo Re, un maestoso edificio dedicato a Papa Pio XI.

Fu edificato a partire dal 1929, anno della Conciliazione tra la Chiesa e lo Stato italiano (Patti Lateranensi).

Nel 1936, mons. Giovanni Costantini promosse il Tempio al titolo di Santuario.

Il culto della Madonnina del Grappa deriva dalla statua della Vergine posta sul Monte Grappa a Vicenza.

La vicenda narra della sacra scultura che fu danneggiata durante la prima guerra mondiale, e riparata in seguito.

Lo scultore Aurelio Mistruzzi eseguì copia della sacra effigie da destinare al santuario di Sestri Levante.

Il Tempio-Santuario

Il Tempio-Santuario

Il Tempio-Santuario è suddiviso in due aree.
La prima è la Chiesa pellegrinante nel tempo, rappresentata dalle Lampade Votive accese continuamente, in preghiera per la Chiesa d’Italia.
La seconda zona è la Chiesa dei defunti, rappresentata da lapidi che portano i nomi di personalità ecclesiastiche e civili.

La struttura dell’edificio religioso si presenta imponente ed articolata, con uno stile architettonico complesso che suggerisce il romanico – lombardo.

Elementi caratteristici sono i portici, che contornano il perimetro del santuario, e le 13 guglie che sono altrettanti campanili.
Ciascuna campana porta inciso il titolo di una o più lettere encicliche di Pio XI.

Maggiori informazioni
[mappress]

Lascia un commento...