27 - 03 - 2017

Santuario Beata Vergine Ausiliatrice del Popolo Modenese o Chiesa di San Giorgio – Modena



chiesa di San Giorgio

chiesa di San Giorgio

Di fronte al Palazzo ducale di Modena troviamo la chiesa di San Giorgio, essa è nota anche con il nome di Beata Vergine Ausiliatrice del popolo modenese. La sua fondazione risale alla metà del seicento con il progetto di G.Vigariani.

La facciata che possiamo osservare oggi è quella pregettata da A. Longhi verso la fine dei seicento in classico stile barocco: timpano spezzato, pinnacoli, frontone ricurvo. Forte è l’impressione del contrasto tra i rivestimenti marmorei in bianco ed il rosso del mattone ricoperto da uno strato di intonaco. L’edificio è strutturato con una pianta a croce greca, con la cupola centrale che permette il filtraggio della luce attraverso le quattro finestre ovali. Di notevole interesse all’interno troviamo al di sopra dei pilastri il matroneo che arriva fino la cantoria e l’organo che sovrastano la porta principale. All’interno troviamo inoltre l’immagine della Vergine Ausiliatrice posta sull’altare maggiore che dava un tempo il nome alla chiesa. Lo stesso altare maggiore in marmo policromo fu realizzato da Antonio Loraghi.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...