26 - 03 - 2017

Santuario della Madonna di San Luca – Guiglia (Modena)



Veduta del castello di Guiglia

Veduta del castello di Guiglia

Il Borgo di Guiglia è famoso per il castello che versa ancora in un ottimo stato di conservazione. Esso costituisce una mole imponente che si può ben osservare anche a parecchi chilometri di distanza.

La zona è comunque ricca di suggestive borgate tra le quali spicca Samone, suggestivo paese a vedetta sulla valle del Panaro. Un tempo esso fu la sede di un importante fortilizio. Di particolare interesse vi troviamo la pieve romanica di Trebbio che è situata immersa nel verde del Parco dei Sassi di Roccamalatina. Guiglia si raggiunge facilmente sia da Modena (35Km) che da Bologna (40Km).

In questo contesto storico si situa anche il Santuario della Madonna di San Luca, una piccola chiesetta a pianta centrale con cupola. All’interno di notevole rilevanza artistica possiamo trovare una xilografia del seicento della Madonna venerata ed inoltre alcune tavolette ex voto risalenti al ‘700.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...