23 - 05 - 2017

Santuario Madonna del lago – Scanno (L’Aquila)



Vista sul lago di Scanno

Vista sul lago di Scanno

Facilmente intuibile è l’origine del nome di questo santuario. Il luogo in cui si trova, infatti, è proprio una sponda del lago di Scanno. Più precisamente stiamo parlando della sponda di sud-ovest. La chiesa è anche spesso detta Chiesa dell’Immacolata.

La chiesa che tuttora esiste sul lago di Scanno risale al 1702 anche se più volte ritoccata, ristrutturata ed anche ampliata lungo il correre degli anni portano dall’inizio del diciottesimo secolo fino ai giorni nostri.

Una particolarità di tale santuario è il fatto di essere composto e sorretto solamente da tre muri poiché un lato è costituito dalla roccia montana sulla quale esso anche si fonda. Rilevante anche il significato teologico che potremmo attribuire a questa scelta fatta da parte dei primi costruttori del santuario. Come disse il Signore, infatti, è uomo saggio colui “che ha costruito la sua casa sulla roccia. Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ed essa non cadde, perché era fondata sopra la roccia”. La roccia in questo caso ovviamente è il Signore e la casa è metafora della nostra vita.

Il 16 luglio di ogni anno, in questo splendido scenario sul lago, vi è la festa con tanto di “fiaccolata”, fuochi d’artificio realizzati sul lago!

“Lo Spirito soffia dove vuole”. Tu seguilo.

Visualizzazione ingrandita della mappa
maggiori informazioni

Lascia un commento...