25 - 03 - 2017

Santuario Madonna del Tufo – Rocca di Papa (Roma)



Interno Santuario Madonna del Tufo

Interno Santuario Madonna del Tufo

La tradizione fa risalire il santuario alla fine del quindicesimo secolo. In quel tempo avvenne che un viandante si vide venire addosso dall’alto un masso immenso, del peso di circa 150 quintali, il che vorrebbe dire che equivarrebbe a 15 tonnellate.

Questo uomo in quel momento pregò la Vergine affinché il masso non lo investisse. Ebbene, in quell’istante il masso si bloccò di colpo e in ringraziamento a questo grandissimo prodigio egli fece costruire una chiesa, non tanto grande, ma che poteva contenere il masso al suo interno. E commissionò ad un artista di dipingervi sopra l’immagine della Santissima Vergine Maria.

Il dipinto, durante un restauro, venne in parte rovinato per via di un pittore alquanto inesperto. Poi avvennero altri restauri. La chiesa venne ristrutturata diverse volte e nel corso del ventesimo secolo venne ricostruita ex novo grazie al contributo del progetto di Salvatore Spadano.

“Lo Spirito soffia dove vuole”. Tu seguilo.

Visualizzazione ingrandita della mappa
maggiori informazioni

Lascia un commento...