27 - 03 - 2017

Santuario Madre del Buon Consiglio – Genazzano (Roma)



Madre Teresa in visita al Santuario il 10 giugno dl 1993

Madre Teresa in visita al Santuario il 10 giugno dl 1993

Dove attualmente si trova il santuario intitolato a Maria, in quanto Madre del Buon Consiglio, già nell’anno mille circa esisteva una chiesetta.

Quando durante la metà del quattordicesimo secolo la chiesetta parrocchiale venne affidata ai religiosi agostiniani, venne scritto negli atti anche il titolo che le era proprio in quell’epoca, ed era Santa Maria del Buon Consiglio.

Una vedova mise a disposizione tutta la sua ricchezza per ampliare la chiesa, ma i lavori si interruppero a metà perché i fondi non bastavano. Perciò il popolo iniziò a deriderla, ma lei rispondeva dicendo che Maria e Sant’Agostino, prima che lei fosse defunta avrebbero portato a termine i lavori della chiesa.

Dopo nemmeno un anno, la Vergine durante un Vespro apparve nella chiesa con stupore generale. Il popolo si commosse perché oltre ad apparire in tal modo Maria fece numerosi prodigi. Si contano infatti 161 miracoli avvenuti dal 27 aprile al 14 agosto dell’anno del Signore 1467.

“Lo Spirito soffia dove vuole”. Tu seguilo.

Visualizzazione ingrandita della mappa
maggiori informazioni

Lascia un commento...