21 - 07 - 2017

Santuario Maria Incoronata – Sulmona (L’Aquila)



Vista del complesso architettonico del Santuario Maria Incoronata

Vista del complesso architettonico del Santuario Maria Incoronata

L’antico  santuario era costituito da due capannoni che fungevano in principio come dormitori e dalla chiesa con annesso il convento. Dietro la struttura si trovava la cappella che custodiva la statua della Madonna alla quale si accedeva tramite due rampe.

Il santuario poi venne ricostruito daccapo grazie al contributo preziosissimo dell’architetto Luigi Vagnetti, architetto romano. La realizzazione vera e propria si effettuò nei dieci anni successivi al 1954 circa.

L’edificio centrale di tutta la struttura realizzata è il tempio, di grande portata architettonica e in grado di ospitare una buona quantità di fedeli al suo interno. Intorno ad esso vi si trovano diversi edifici in cui possiamo ammirare il museo, il massiccio campanile, l’ala riservata ai Padri, diversi uffici e il teatro, nonché sala riservata anche a convegni e incontri, senza dimenticare poi la Casa del Pellegrino, sempre facente parte di questo enorme complesso di edifici.

“Lo Spirito soffia dove vuole”. Tu seguilo.

Visualizzazione ingrandita della mappa
maggiori informazioni

Commenti

2 commenti in “Santuario Maria Incoronata – Sulmona (L’Aquila)”
  1. zingo scrive:

    Buongiorno Rosaria, lei si riferisce alla foto?

  2. rosaria scrive:

    questo santuario non si trova a Sulmona ma in a Foggia!

Lascia un commento...