24 - 07 - 2017

Santuario Santa Maria Addolorata – Roma



Chiesa di Santa Maria Addolorata a Piazza Buenos Aires

Chiesa di Santa Maria Addolorata a Piazza Buenos Aires

La pietra iniziale della chiesa fu posta nel 1910, nel giorno della ricorrenza del centenario dell’indipendenza argentina. La chiesa infatti si trova in piazza Buenos Aires a Roma. Significativo il fatto di porre sempre una pietra, che viene identificata come prima, alla base della costruzione di una nuova chiesa. Ricorda ovviamente Gesù, la pietra angolare, che a quel tempo i costruttori hanno scartato, ma che diede inizio alla Chiesa.

Ci ricorda anche Pietro, il cui nome venne datogli da Gesù, cambiandogli quello di Simone, proprio in riferimento al fatto che Gesù avrebbe affidato e costruito la sua chiesa su di lui.

Oggi la chiesa di Santa Maria Addolorata in piazza Buenos aires è retta dal clero argentino presente nella capitale italiana e amministrata in via diretta dalla Conferenza episcopale del Sudamerica.

L’edificio ha uno stile romanico-bizantino mentre la sua facciata è caratterizzata da un grande e prezioso mosaico che rimanda allo stile paleocristiano e raffigura l’Agnello al centro, ovvero Gesù e intorno le figure dei quattro evangelisti.

Curiosità: le figure con cui oggi rappresentiamo i quattro Evangelisti vennero prese dall’Antico testamento e associate ai quattro Evangelisti da Sant’Ireneo trovando i collegamenti teologici che univano ogni figura ad ogni Evangelista.

“Lo Spirito soffia dove vuole”. Tu seguilo.

Visualizzazione ingrandita della mappa
maggiori informazioni

Lascia un commento...