26 - 07 - 2017

Santuario Santa Maria in Ara Coeli – Roma



Navata centrale della Basilica Santa Maria in Ara Coeli

Navata centrale della Basilica Santa Maria in Ara Coeli

La chiesa Santa Maria in Ara Coeli sorge su uno dei sette colli di Roma, quello che prende il nome di Campidoglio. Alla chiesa si accede dopo una grande e maestosa scalinata che le si trova proprio innanzi.

In origine la chiesa era intitolata a Santa Maria in Capitolio ed era parte delle chiese del monastero che sorgeva sul colle capitolino. Il nome attuale venne attestato nel 1323 e di conseguenza doveva già essere utilizzato dal popolo da diverso tempo.

Le ipotesi sull’origine di questo titolo, quello di Santa Maria in Ara Coeli, sono diverse.

L’ipotesi che oggi prevale di più sulle altre fa riferimento alla tradizione che narra l’episodio in cui Gaio Giulio Cesare Ottaviano Augusto ebbe la visione di una donna con in braccio un bambino. Questa donna gli diceva che quel luogo in cui lui si trovava era l’ara del figlio di Dio. In quel momento egli si trovava nella sua camera.

La tradizione vuole che l’attuale chiesa si trovi proprio dove un tempo vi era quella camera. Per questo, dunque, la chiesa assunse il titolo di Santa Maria in Ara Coeli.

“Lo Spirito soffia dove vuole”. Tu seguilo.

Visualizzazione ingrandita della mappa
maggiori informazioni

Lascia un commento...