23 - 07 - 2017

Cappella Maria Santissima del Rifugio – Sinalunga (Siena)



Maria Santissima del Rifugio

Maria Santissima del Rifugio

1460
In questo anno il Beato Pietro da Trequanda Minore Osservante di San Francesco portò da Gerusalemme nel Convento di Santa Maria di Poggio Baldino d’Asinalonga l’Immagine di Maria Vergine del Rifugio”.

(da: L. Agnolucci, Raccolta di notizie…, ms primi del ’900)

All’interno del convento di S. Bernardino a Sinalunga troviamo la cappella Maria Santissima del Rifugio. La preziosa icona della Madonna con il Bambino caratterizza questo luogo di preghiera e di profondo raccoglimento. Poco si sà circa la storia a le origini della Madonna del Rifugio ma possiamo dedurre qualcosa dalle informazioni che ci lascia L.Agnolucci nei  primi anni del ‘900.

Egli ebbe ad osservare che l’immagine della Madonna fu spostata segratamente dai padri del convento dal suo luogo originario a causa delle copiose infilitrazioni di umidità. La sacra icona fu quindi rimossa ed i padri pensarono così alla costruzione di una nuova e più accogliente cappella confidando nella carità dei fedeli.

Nel settembre del 1854 venne demolita la vecchia cappella per fare spazio a quella nuova. I lavori si protrassero per quattro anni e nel 1858 la cappella fu inaugurata.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...