21 - 07 - 2017

Santuario della Madonna di Mezza Crèsta – Livo (Como)



Domaso - veduta della città

Domaso - veduta della città

Domaso è un piccolo comune del comasco, che conta 1.439 abitanti, posto proprio in riva al lago di Como, alla foce del fiume Livo. Paesino molto caratteristico, in cui il centro storico è prossimo alle acque del lago e si sviluppa lungo l’Antica Via Regina, la sua struttura urbanistica comprende vie strette e ripide, che vanno dalla riva lacustre fin verso il monte. La particolarità dell’ambiente l’ha reso luogo ideale per la costruzione di ville e palazzi signorili, come la Villa Camilla, edificata nel ‘700 circondata da un giardino di camelie, un tempo dimora dei Sebregondi e degli inglesi Hill, che oggi ospita il Municipio. Davvero interessanti gli interni affrescati . Lungo l’Antica Via Regina, le case presentano decorazioni e affreschi, che sottolineano l’importanza della strada e del paese nelle strategie commerciali degli scambi del passato tra il territorio lombardo e la Svizzera. Oltre ad importanti edifici civili e religiosi, come la chiesa parrocchiale, merita una visita il Santuario della Madonna di Mezza Crèsta, esempio della fede mariana, molto diffusa nel territorio comasco.

Il Santuario si trova a LIVO (CO), un paesino montano sopra Domaso, e la denominazione esatta è: Santuario della Madonna di Mezza Crèsta. Si festeggia il 26 luglio giorno di S.Anna e la domenica successiva. Inoltre si celebra Messa il 17 gennaio giorno dell’apparizione della Madonna ed i tre sabati successivi al secondo dopo Pasqua.

Lascia un commento...