25 - 07 - 2017

Santuario Madonna di Fontegiusta – Siena



Veduta di Siena

Veduta di Siena

Posta arretrata  a sinistra in Via Camollìa, nel luogo dove un tempo si trovava il posto di gabella della porta di Pescaia, troviamo la chiesa di Fontegiusta. I lavori di costruzione di questo luogo di culto iniziarono nel 1482 e terminarono due anni più tardi.

All’esterno possiamo osservare la facciata in laterizio caratterizzata da forme sobrie proprie del più classico stile rinascimentale ed il portale, che anch’esso ricalca le forme pacate del resto della struttura, realizzato successivamente nel 1489.

Spostandoci all’interno della chiesa possiamo osservare la classica struttura che si sviluppa a pianta quadrata provvista di tre navate prive di abside. Di particolare interesse troviamo qui l’altare maggiore marmoreo dell’artista Marrina, opera che risale al 1517; al di sopra dell’altare il suggestivo affresco della Madonna di Fontegiusta, opera del tardo trecento senese.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...