13 - 12 - 2017

Santuario Santa Maria della Catena – Aci Catena (Catania)



Santa Maria della Catena

Santa Maria della Catena

Il culto di Santa Maria della Catena si sviluppa a Aci Catena nel XV secolo con la costruzione a “Scarpi”, contrada della zona, di un’edicola dedicata alla Madonna della Catena. Successivamente l’edicola fu affidata ad una confraternita dedita al culto della Madonna e venne trasformata in cappella.

Il violento terremoto del 1693 causò morte e distruzione ma gli abitanti di Aci Catena ebbero a ringraziare la Madonna della Catena perchè in paese il numero delle vittime era stato veramente esiguo rispetto alle zone circostanti. La devozione attorno alla Vergine crebbe in manoera esponenziale tanto che la cappella danneggiata venne ricostruita in una chiesa ancora più bella e più grande.

I festeggiamenti in questi luoghi si svolgono il 15 agosto, mentre nei giorni precedenti si svolgono svariate manifestazioni folkloristiche. Nella notte tra il 14 e il 15 la tradizione vuole che i pellegrini raggiungano il santuario a piedi per arrivare presso le porte della cappella che custodisce il taumaturgico simulacro seicentesco della Madonna della Catena che viene spostato per questa occassione presso l’altare maggiore.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...