12 - 12 - 2017

Santuario Santa Maria della Luce – Roma



Santuario Santa Maria della Luce in Trastevere

Santuario Santa Maria della Luce in Trastevere

Il Santuario Santa Maria della Luce si trova in uno dei rioni più caratteristici di Roma. Forse il più caratteristico del centro. Esso infatti sorge a Trastevere. Trastevere è anche uno dei più esclusivi posti romani, trovandosi in pieno centro e a pochi passi da alcune delle più famose piazze di Roma.

In principio la chiesa era intitolata a San Salvatore in Corte. La tradizione  narra che essa venne fondata da Santa Banosa intorno al sesto secolo. Dunque, più di millequattrocento anni fa. Nel dodicesimo secolo però la chiesa vide una ricostruzione totale, che comprese anche il campanile.

Alla fine del sedicesimo secolo la chiesa venne dichiarata parrocchia.

Il nome che oggi la chiesa porta affonda le sue origini in alcuni avvenimenti venutisi a realizzare intorno agli anni trenta del diciottesimo secolo. In una casa nei dintorni della chiesa infatti venne avvistata un’immagine che pareva emettere luce, non di riflesso, bensì come se l’immagine stessa fosse fonte di luce. Questa immagine venne poi portata all’interno del santuario che venne così denominato Santa Maria della Luce. L’immagine, in quel periodo, venne affidata ai seguaci di San Francesco da Paola.

“Lo Spirito soffia dove vuole”. Tu seguilo.

Visualizzazione ingrandita della mappa
maggiori informazioni

Lascia un commento...