20 - 10 - 2017

Santuario Santa Maria della Steccata – Parma



Santuario Santa Maria della Steccata

Santuario Santa Maria della Steccata

Il Santuario Santa Maria della Steccata rappresenta un classico esempio di architettura rinascimentale, esso sorse in un luogo che già era anticamente venerato a causa di una tradizione religiosa popolare.

Infatti esisteva proprio qui un oratorio che ospitava la miracolosa icona di San Giovanni Battista; l’oratorio era al tempo custodito da una confraternita religiosa che si riuniva in preghiera in una vicina casa sulla cui facciata vi era un dipinto della Vergine che allatta il Bambino. Per contenere l’afflusso di fedeli che si radunava al di fuori dell’edificio in preghiera si rese necessaria la costruzione di uno steccato in modo da proteggere la sacra immagine.

La costruzione della chiesa vera e propria incominciò nel 1521 sotto la guida di Giovan Francesco Zaccagni e di Bernardino suo padre  il quale aveva già dato prova di stile e maturità nella chiesa di San Giovanni Evangelista. I lavori procedettero speditamente fino al 1524 quando sorse una polemica con i D’Agrate in merito alla costruzione della loggia esterna. Gli Zaccagni ebbero vinta la disputa della loggia ma successivamente vennero licenziati e fu ingaggiato definitivamente Giovan Francesco d’Agrate il quale apportò modifiche di rilievo all’iconografia bramantesca del progetto dello Zaccagni. La chiesa fu terminata e consacrata nel 1539.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...