21 - 01 - 2017

Santuario Madonna delle Grazie – Pitigliano (Grosseto)



Santuario Madonna delle Grazie

Santuario Madonna delle Grazie

Il Santuario Madonna delle Grazie sorse in origine come piccola cappella rurale nei primi anni del quattrocento la quale subì lavori di ampliamento nel corso dei secoli e con l’aggiunta del complesso conventuale attiguo dove si stabilirono i frati francescani.

Quando nel ‘700 il complesso fu abbandonato dai frati la chiesa continuò ad essere frequantata da fedeli devoti della Madonna delle Grazie che secondo la tradizione era ritenuta miracolosa. I pellegrinaggi sempre più frequanti in questi luoghi trasformarono il complesso conventuale nel santuario vero e proprio come lo conosciamo oggi.

Il santuario di trova all’interno di un complesso ben più articolato dove all’interno si trov anche la chiesa della Madonna delle Grazie. Il tempio si presenta nella sua struttura semplice ad aula unica con una breve gradinata che porta il visitatore innzanzi al portale al centro della facciata. Il portale architravato è sormontato da un timpano triangolare. All’interno la chiesa è arricchita di decorazioni semplici ma suggestive di chiara impronta menieristica e barocca. Il campanile si erge all’esterno della chiesa accanto alla parte posteriore del fianco laterale sinistro, all’area absidale e ad alcuni fabbricati delle strutture conventuali.

Dei fabbricati che un tempo costituivano le strutture conventuali osserviamo oggi i resti di una piccola cappella con tetto a capanna.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...