23 - 03 - 2017

Santuario S. Gemma Galgani – Lucca



Santuario S. Gemma Galgani

Santuario S. Gemma Galgani

L’impianto originario, risalente al 1771, era già sede di una comunità  di Monache Passioniste fondata  da San Paolo della Croce, alla quale la Santa avrebbe desiderato appartenere.La costruzione del Monastero così come appare oggi, fu iniziata nel 1935 su progetto dell’Architetto italo Baccelli di Lucca.

Interrotti a causa del conflitto bellico, vennero ripresi e portati a termine con la costruzione della Cupola ad opera dell’architetto bolognese Adriano Marabini. l’edificio è a pianta quadrata, con al centro la chiesa a croce greca con cupola e otto finestroni. Le due facciate presentano colonne e timpani.

Il corpo della Santa giace sotto l’altare maggiore, in un’urna dello scultore Francesco Nagni.La Pala d’Altare (Cristo crocifisso che imprime le stigmate a Santa Gemma Galgani )e i due mosaici (San Paolo della Croce e San Gabriele dell’Addolorata) sono opera del fiorentino Primo Conti.A sinistra dell’altare vi èil gruppo marmoreo della Pietà , opera dello scultore romano Tommaso Gismondi.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...