24 - 05 - 2017

Oratorio Santa Maria del Calle – Montemignaio (Arezzo)



Veduta di Montemignaio

Veduta di Montemignaio

L’Oratorio Santa Maria del Calle è un edificio sacro che si trova in località Le Calle. Le origini sono molto incerte, ma si sa che esso era molto probabilmente un antico tabernacolo che già esisteva nella metà del XV secolo, eretto su una mulattiera, da qui il nome “calle” o “calla”.

L’oratorio venne eretto in seguito ai contributi dei pellegrini che arrivavano in gran numero per venerare la sacra immagine mariana considerata miracolosa. L’edificio è preceduto da un grosso loggiato a tre arcate e caratterizzato da finestre e inginocchiatoi esterni.

Nel 1641 venne nominato il primo rettore dal vescovo di Fiesole, l’abitazione venne in seguito trasformata in romitorio. L’originaria tavola con la Madonna delle Calle venne spostata per ragioni conservative presso la pieve di Montemignaio, nel 1960. Nel 1984 all’oratorio viene dedicato un libro scritto da Pier Paolo Guidi dal titolo “Il Romitorio delle Calle. Storia di un oratorio casentinese” dell’editrice Pucci.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...