16 - 01 - 2017

Santuario dell’ Immacolata Concezione – Saint Vincent (Aosta)



Il santuario sorge nella piccola frazione di Grun, sulla collina di Saint Vincent, lungo la strada per il colle di Joux. Venne costruito tra l’anno 1726 e l’anno 1728.
Accanto alla dedicazione all’Immacolata Concezione, il santuario viene dedicato anche ai santi Lorenzo e Pietro in Vincoli.

Sulla porta della cappella si conserva un’iscrizione su pietra che ne ricorda la fondazione, nel 1727 dal sacerdote Pierre Bréan come santuario dedicato alla Madonna. Dieci anni dopo Bréan, fece costruire una casa vicino alla cappella e vi fondò una rettoria. La casa fu distrutta durante la guerra 1940-1945 e ricostruita nel 1959.

A Grun, iniziarono ad accorrere malati che al ritorno sostenevano di aver avuto notevoli benefici fisici; in breve tempo Grun diventò una piccola Lourdes e furono davvero tantissime le persone che salivano in preghiera per domandare la grazia di una guarigione. Tutti questi fatti sono documentati in un registro e davvero si ha certezza che qualcosa di straordinario successe a Grun. Tutt’oggi sulle parti interne del Santuario sono appesi numerosissimi ex-voto –alcuni in cera d’api- che confermano quanto detto.

All’interno troviamo la statua dell’Immacolata Concezione e un tronetto in legno intagliato. Al centro del santuario vi era una nicchia con intaglio raffigurante la deposizione dalla croce, ora nel museo parrocchiale.
La nicchia è molto bella, sulle porticine scorrevoli della vi è dipinto il mistero dell’Annunciazione mentre ai lati sono stati dipinti i santi apostoli Pietro e Paolo; sopra il tronetto due angeli che sorreggono una corona.

La festa principale del santuario è l’ 8 dicembre (Immacolata Concezione della Vergine) e si tiene anche una processione.

[mappress]

GUARDA TUTTI I SANTUARI DELLA VALLE D’AOSTA

Lascia un commento...