20 - 07 - 2017

Santuario Madonna del Castello – San Felice del Molise (Campobasso)



Santuario Madonna del Castello

Santuario Madonna del Castello

All’interno del Santuario Madonna del Castello si venera la statua dell’Immacolata raffigurata qui in piedi, vestita con un abito bianco, nell’atto di schiacciare un serpente. Nello scavo del Castello di San Felice del 1902 venne rivenuta una statua della Madonna in argento che venne in seguito trafugata, di essa oggi ci resta solo una fotografia.
Il santuario venne costruito in effetti solo nel 1902, dove appunto un tempo vi era il castello del X secolo. Il santuario venne costruito appunto subito dopo il misterioso ritrovamento effettuato grazie alla segnalazione di una fedele che asserì di aver sognato la Vergine che gli rivelava l’esatta ubicazione della statua.
All’interno il santuario si presenta a navata singola e interrata, dall’esterno infatti è possibile osservare solamente il tetto e la zona della facciata a cui si accede all’interno dell’edificio. Le pareti sono in pietra viva e gli ambienti totalmente spogli. Il perimentro dell’edificio è stato riadattato sui ruderi di una preesistente chiesa.
All’interno anche una raccolta di ex voto consistenti in oggetti di oreficeria, protesi, fotografie. Di particolare interesse i rituali speciali che si celebrano il giorno della festa della Vergine in cui partendo a piedi da San Felice si giunge al castello dove sorge il santuario.
Dopo i tre giri di rito della chiesa, con la statua, si celebra la Messa e alla sera la Medonna viene trasportata nella chiesa parrocchiale dove viene conservata per mesi. Viene ricondotta nel santuario il primo di Ottobre.
Maggiori informazioni

Lascia un commento...