16 - 01 - 2017

Santuario Santa Maria delle Grazie – San Giovanni Valdarno (Arezzo)



Santuario Santa Maria delle Grazie

Santuario Santa Maria delle Grazie

Troviamo il Santuario Santa Maria delle Grazie sulla Piazza Masaccio a San Giovanni Valdarno, sul lato occidentale. Il complesso è stato più volte rimaneggiato e ampliato nel corso del tempo ma quello originario risale al tardo quattrocento.

Nel 1596 viene quasi distrutto da un grave incendio  e durante la seconda guerra mondiale viene colpito dai bombardamenti. La fondazione del santuario risale al 1484 in seguito al miracoloso evento detto di “Monna Tancia”. Nel 1986 viene elevato a santuario. Lo slanciato portico crea una soluzione che conferisce dinamicità al complesso con le sue scalinate, le finestre arcuate del primo piano, il bel frontone con i lati dentellati e le statue dei santi Agostino, Giovanni Battista, Lorenzo e Francesco.

Al livello dell’atrio, nella parete di fondo, troviamo una grande terracotta di Giovanni della Robbia che raffigura l’Assunzione risalente al 1513. All’interno il santuario è strutturato su tre navate con compate su colonne monolitiche con capitelli corinzi.

Opera di Bernardo Buontalenti è l’altare maggiore, ricostruito dopo il 1596, dove troviamo una Madonna con Bambino di matrice fiorentina. Nel 1720 viene annessa alla chiesa vecchia una grande cappella che in seguito venne ricostruita dopo i bombardamenti del 1944.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...