25 - 09 - 2017

Santuario Concattedrale di Santo Stefano – Rovigo



Santuario Concattedrale di Santo Stefano

Santuario Concattedrale di Santo Stefano

IL Duomo di Rovigo è in dedicazione a Santo Stefano Papa e Martire.

Le origini della costruzione di questa chiesa risalgono al 1067 quando fu posta la prima pietra presso la fossa Filistina dal Vescovo Benedetto.

In documenti del XIV la chiesa viene descritta come ricca di beni sia mobili che immobili. Verso la metà del XV secolo il santuario venne ricostruito e consacrato a Duomo nel 1461.

Attorno al 1541 la parrocchia comprendeva circa 1000 anime, nel 1603 circa 1246. Nel 1696 iniziarono ulteriori lavori per la ricostruzione del nuovo Duomo che aveva dimensioni doppie rispetto al precedente progetto.

Nel 1785 la nuova chiesa non era ancora terminata e a causa di difficoltà finanzanziarie ci si trovò a dover abbatere la fragile struttura fino a quel momento innalzata.

Solo nel 1791 i lavori poterono riprendere affidati a Giacomo Quaglia da Tresto che portò a compimento l’opera.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...