23 - 05 - 2017

Santuario di San Rocco e di San Sebastiano – Feltre (Belluno)



Santuario San Rocco e di San Sebastiano

Santuario San Rocco e di San Sebastiano

Nella Piazza Maggiore di Feltre troviamo il Santuario di San Rocco e di San Sebastiano. Posteriormente alla chiesa spiccano gli alberi del giardino di casa Guarnieri.

Oggetto di culto e venerazione è la chiesa stessa anche se all’interno di essa troviamo una pala seicentesca, opera di F. Frigimelica, che presenta i Santi Rocco e Sebastiano, con in seguito l’aggiunta dell’Addolorata.

Il santuario venne eretto per voolontà della comunità feltrina con solenne voto del 1530. Nel 1599 la chiesa venne terminata sotto la giurisdizione del rettore Memmo. Venne consacrata ufficialmente nel 1632 del vescovo Giovanni Paolo Savio.

In seguito alla Guerra di Cambrai le finanze dei feltrini erano in uno stato di forte crisi, questo protrasse la costruzione del santuario per quasi un intero secolo.

All’interno la chiesa è strutturata a tre navate divise da colonnato. Di notevole interesse troviamo cusodite varie opere tra cui:  Pala di Francesco Frigimelica raffigurante i Santi Rocco, Sebastiano e la Vergine Addolorata. Crocifisso ligneo di Francesco Terilli. Un sotterraneo in parte percorribile si diparte dalla sacrestia e pare sia la traccia della torre Boemia che doveva sorgere in tempo in quel luogo.
[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...