23 - 10 - 2017

Santuario Madonna della Roata – Salzano (Venezia)



La Madonna del Carmine

La Madonna del Carmine

Il santuario Madonna della Roata sorge sul ciglio della strada provinciale per Mirano, non lontano dal centro di Salzano, in provincia di Venezia.

Appartiene alla parrocchia di San Bartolomeo di Salzano.

Il titolo Madonna della Roata ha origine dalla vicenda dell’apparizione della Beata Vergine, nel 1816.

Si narra che durante la festa di San Domenico, un ragazzo passando davanti alla chiesetta dei Santi Vito e Modesto vide una donna sconosciuta vestita in abito azzurro fino ai piedi con il capo coperto da un velo bianco che le giungeva sotto le braccia.
In seguito due donne che si avvicinarono alla porta del tempio, affermarono di aver notato l’antico dipinto della Madonna del Carmine, custodito all’interno, muovere gli occhi.

L’immagine miracolosa fu trasferita alla chiesa parrocchiale e sul luogo dell’apparizione fu eretta una cappella per conservare la copia del dipinto.

La zona è diventata meta di pellegrini che una volta l’anno, nella domenica più vicina alla festa del Carmine, si recano a rendere devozione alla sacra effigie.

Il mercoledì, nel periodo estivo, si celebra la Santa Messa.
Il santuario, oggi, è un edificio piccolo e semplice con architettura tendente al gotico.
[mappress]
Maggiori informazioni

Lascia un commento...