25 - 07 - 2017

Santuario San Gottardo – Sospirolo (Belluno)



Veduta di Sospirolo

Veduta di Sospirolo

Troviamo il Santuario San Gottardo abbarbicato su di un’altura all’imbocco della Val Cordevole. Attualmente la chiesa è dedicata a San Gottardo, egli fu monaco d’Alteich nella Baviera e vescovo di Hildesheim nella Sassonia negli anni dal 1022 al 1038.

In precedenza il luogo era in dedicazione a San Salvatore Vecovo, San Marco e tutti i Santi. Già in una pergamena del 1450 compare il titolo di San Marco, pergamena che riporta tral’altro i progetti della costruzione della Certosa di Vedana.

I monaci decisero durante la ricostruzione della chiesa di portare la tavolatta di S.Marco al monastero e di dedicare il nuovo tempio a San Gottardo.

All’interno l’opera più antica risulta essere un’immagine del Santo su legno risalente al 1430-40. Di notevole interesse anche il dipinto della Vegine con i Santi Gottardo e Brunone ai lati.

[mappress]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...