18 - 10 - 2017

Santuario Madonna dell’Orto – Venezia



Santuario Madonna dell'Orto

Santuario Madonna dell'Orto

Il santuario Madonna dell’Orto sorge a Venezia, nel sestiere di Cannaregio, una delle sei zone in cui è divisa la città.

Fu eretto circa nella metà del 1300 per volere di Tiberio da Parma ed originariamente intitolato a San Cristoforo, santo patrono dei viaggiatori.

Il titolo Madonna dell’Orto fu attribuito al santuario, quando al suo interno fu posizionata una statua della Vergine ritenuta miracolosa.

La scultura fu inizialmente realizzata per il parroco di S. Maria Formosa, ma non essendo egli soddisfatto del lavoro svolto, decise di rendere l’opera al maestro Giovanni De Santi il quale la sistemò nel proprio orto.
Da quel momento accaddero vari prodigi e miracoli, cosicché si pregò lo scultore di offrire la sacra effigie alla chiesa di San Cristoforo.

Il santuario rappresenta indubbiamente uno dei siti più espressivi dell’architettura gotica veneziana.
La caratteristica facciata ed il chiostro sono ornati con statue del 1500.
L’interno, a pianta rettangolare, è suddiviso in tre navate.

Sono molteplici le opere d’arte presenti nella basilica, ne cito alcune:
la raffigurazione di San Cristoforo Martire, San Giorgio che uccide il drago, la Madonna col bambino di Giovanni Bellini, la Madonna col bambino e San Mauro Abate.
Tra le più importanti vi sono dieci tele dell’artista Jacopo Tintoretto, le cui spoglie sono custodite nella cappella absidale della navata sinistra.
[mappress mapid=”627″]
Maggiori informazioni

Lascia un commento...