27 - 05 - 2017

Santuario Madonna di Campagna – Verona



Santuario Madonna di Campagna

Santuario Madonna di Campagna

In quartiere San Michele a Verona troviamo il Santuario Madonna di Campagna. La costruzione del santuario iniziò nel 1559 per conservare l’immagine sacra della Vergine risalente al ‘300.

Il progetto della chiesa fu affidato inizialmente a Michele Sanmicheli e fu terminato da un suo parente Bernardino Brugnoli. Nel 1561 si decise di collocare il muro con l’immagine sacra appena dietro l’altare maggiore. All’interno si conservano svariate tele di pregio di Paolo Farinati, Claudio Ridolfi e Felice Brusasorzi.

L’esterno della chiesa ha un’aspetto circolare, una volta entrati però ci si ritrova in un’ambiente ottagonale. Il risultato finale del santuario appare molto differente dal progetto pensato dal Sanmicheli. L’opera fu “in molti luoghi storpiata” a causa della “miseria, debolezza e pochissimo giudizio dei deputati sopra quella fabbrica”, come ci riferisce il Vasari.

Di particolare interesse è il bel portico esterno. Esso fu progettato appositamente non solo per fornire un riparo ma anche in modo da richiamare gli antichi templi romani.

[mappress mapid=”649″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...