30 - 03 - 2017

Altare di Santo Stefano (in San Giorgio Maggiore) – Venezia



Basilica di San Giorgio Maggiore

Basilica di San Giorgio Maggiore

Sull’isola di San Giorgio nel bacino di San Marco troviamo il Santuario di San Giorgio, al suo interno ospita l’altare di Santo Stefano posto nel absidale del transetto.

Del 1223 è il violento terremoto che distrusse tutto il complesso benedettino di cui fa parte la chiesa, esso venne rapidamente ricostruito anche grazie all’aiuto del Doge Pietro Ziani.Le spoglie del santo vennero trasportate qui da Costantinopoli intorno al 1100.

Troviamo riportata la leggenda della trasalzione delle reliquie in “Ecclesiae Venetae antiquis documentis nunc etiam primum editis illustratae ac in decades distributae”, opera di F. Corner.

Si narra che un fedele nobile francese particolarmente devoto al santo implorò in preghiera che gli venisse rivelato se quelle spoglie fossero realmente di Santo Stefano. Dopo molti giorni di preghiera presso l’altare ricevette una visione di un’angelo che gli confermò l’esatta appartenenza delle spoglie custodite.

La chiesa nuova venne progettata da Andrea Palladio, i lavori iniziarono nel 1566. Nel 1581 la chiesa era già in grado di ospitare le reliquie del santo che furono spostate dal vecchio luogo di conservazione fino a qui.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...