20 - 07 - 2017

Cappella Madonna delle Rose presso San Vitale – Assisi (Perugia)



Assisi

Assisi

All’interno dell’antico santuario in dedicazione a San Vitale troviamo la Cappella Madonna delle Rose. In origine il luogo era un piccolo oratorio dedicato a Santa Maria della Misericordia, o Santa Maria delle Viole, negli anni successivi al 1370 venne ampliato e posto in dedicazione a San Vitale.

Il vescovo di Assisi Palmerini nel 1728 lo dedicò a Maria Vergine e a San Vitale, da quel momento e fino al 1832 venne celebrata ogni anno la festa della dedicazione.

Nella cappella è conservato un suggestivo affresco di scuola umbro-senese nel quale è raffigurata la Vergine con Bambino benedicente posta su di un trono gotico, il bambino tiene in mano una rosa.

Un tempo nella chiesa si conservava anche un pezzo di tela in cui si raccontava fpssero state raccolte le gocce di sudore apparse per miracolo sul volto della Vergine. La più antica attestazione sulla Cappella Madonna delle Rose si trova in una lastra di rame dove si trova incisa l’immagine della Vergine con Bambino e San Giuseppe seguiti dalla scritta “Effigie della Miracolosa Immagine, Maria ss.ma delle Rose.

Che si venera nella Parrocchia di San Vitale presso Assisi. Quale Immagine sudò prodigiosamente il 4 marzo 1779.”. La scritta fa riferimento all’affresco collocato dietro l’altare di destra opera di Pietro Lorenzetti e databile fine ‘300 inizi ‘400.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...